Quanto siamo felici della felicità altrui ?

Quanto siamo felici della felicità altrui ?

La “Metta” o meditazione del cuore amorevole, ci fa entrare in contatto con un elemento fondamentale della nostra vita: lo nostra felicità ma soprattutto quella degli altri, dei nostri cari, dei nostri amici, dei nostri conoscenti, delle persone sconosciute, fino ad arrivare persino ai nostri nemici.
Il modo di sentire in questa meditazione, ci evidenzia un indicatore importante della nostra stessa felicità. Meno siamo frustrati dei successi altrui e più siamo felici delle gioie degli altri e meglio conduciamo la nostra vita. Ma è provato che è soprattutto l’aspetto salutistico a giovarne: meno ipertensione, meno mal di stomaco, frequenza cardiaca più regolare, sistema endocrino più stabile.
Ginko

MLO

Laboratorio per conoscere e sperimentare nuovi approcci alla meditazione per menti occidentali.

View my other posts